Disturbo evitante restrittivo di assunzione di cibo

Il disturbo evitante restrittivo dell'assunzione di cibo è caratterizzato dalla persistente incapacità di soddisfare le appropriate capacità nutrizionali

Disturbo evitante restrittivo dell'assunzione di cibo (1)

Che cos’è il Disturbo evitante restrittivo dell’assunzione di cibo
Il disturbo evitante restrittivo dell’assunzione di cibo è un disturbo dell’alimentazione caratterizzato dalla persistente incapacità di soddisfare le appropriate capacità nutrizionali e/o energetiche associato a:

Significativa perdita di peso o mancato raggiungimento dell’aumento ponderale
previsto o una

Disturbo evitante restrittivo di assunzione di cibo, le tecniche e le terapie utilizzate: