Consulenza per la gravidanza e il post partum

Il servizio si occupa della prevenzione, della valutazione e del trattamento dei disturbi affettivi legati alla gravidanza e al post partum.

Gravidanza e post partum - Servizio di consulenza psicologica

Che cos’è il servizio di consulenza per la gravidanza e il post partum

Il servizio si occupa di prevenzione, valutazione e trattamento dei disturbi affettivi legati alla gravidanza e al post partum.

Cosa dice la letteratura sugli interventi psicologici per la gravidanza e il post partum

Diversi studi hanno messo in evidenza come la gravidanza risulti essere un periodo ad alto rischio per l’insorgenza di disturbi psicologici. Infatti nel periodo perinatale,  periodo che si estende dalla gravidanza fino al primo anno del post partum, circa il 16% delle donne soffre di un disturbo psicologico.

I disturbi affettivi della gravidanza e del post partum si dividono in: disturbi d’ansia (in gravidanza), depressione post partum, maternity blues, psicosi post partum e disturbo post traumatico da stress legato al parto. Il maternity blues colpisce circa l’80% delle donne che hanno partorito e si risolve spontaneamente. La depressione post partum ha un’incidenza del 10-15% sulle donne che hanno partorito, mentre la psicosi post partum riguarda lo 0,1-0,2% della popolazione. Il disturbo post traumatico da stress legato al parto ha destato interesse clinica solo negli ultimi anni ed è legato a una serie di fattori predittivi collegabili alla storia di vita e al tipo di parto.

Gli interventi relativi ai disturbi legati alla gravidanza e al post partum sono di tipo sia preventivo sia terapeutico. In letteratura inoltre sono presenti evidenze sull’efficacia della psicoterapia CBT per il trattamento e la prevenzione della depressione post partum (Sockol, 2015).

La diagnosi tempestiva dei disturbi affettivi della gravidanza e del post partum e un intervento  di prevenzione, attraverso l’analisi dei fattori predittivi e l’ideazione di percorsi di gruppo pre-parto, permette una riduzione delle conseguenze sia a livello individuale sia nella relazione d’attaccamento con il bambino e sia nel sistema familiare.

Consulenza per la gravidanza e il post partum, per il trattamento dei disturbi:

Terapeuta di riferimento: