Mindfulness-based Program

I Mindfulness-based Program fanno parte della medicina integrativa (mind-body medicine) per la quale corpo e mente rappresentano un’unità inscindibile.

Mindfulness Based Program - Centro di Psicologia e di Psicoterapia

Cornice teorica del Mindfulness-based Program

La pratica della Mindfulness, nelle varie versioni di MBSR (Mindfulness-based Stress Reduction) o MBCT (Mindfulness-based Cognitive Therapy) o, più estesamente, di Mindfulness-based Program, fa parte della cosiddetta medicina integrativa (mind-body medicine), per la quale corpo e mente rappresentano un’unità inscindibile.

La pratica della Mindfulness, ovvero la consapevolezza che emerge al prestare attenzione all’esperienza del momento presente, in modo intenzionale e non giudicante, nasce dalla cultura orientale che, da sempre, rivolge l’attenzione alla disciplina della mente, oltre che del corpo. Il merito di essere stata portata nella cultura occidentale va a JonKabat-Zinn, biologo molecolare,che nel 1979 ha fondato la Stress Reduction Clinic (Clinica per la riduzione dello stress) organizzando il programma MBSR (Mindfulness-based Stress Reduction).
Da quel momento migliaia di persone negli Stati Uniti e in Europa, si sono avvicinati a questa pratica e hanno intrapreso il programma di apprendimento della Mindfulness, come via di gestione dello stress e come percorso personale di autocura.

Dal 1979 a oggi, gli studi di efficacia della Mindfulness si sono moltiplicati, portando dati di efficacia di questa pratica e dei programmi di Mindfulness in numerosi ambiti: patologie cardiovascolari (ipertensione, aritmie), gastrointestinali (colon irritabile, colite ulcerosa, gastrite, colite), dermatologiche (psoriasi),oncologia,disturbi psicologici (ansia, depressione, disturbi alimentari, del controllo degli impulsi, abuso di sostanze, disturbi di personalità come il disturbo borderline).