Terapia Razionale Emotiva Comportamentale

La REBT usa interventi cognitivi razionalisti e di accettazione consapevole per ridurre la sofferenza e aumentare la capacità di tollerare emozioni dolenti

Psicoterapia Cognitiva e Ricerca - Logo

11 Aprile 2014 00:00
13 Aprile 2014 00:00

Scadenza iscrizioni28-'03-2014
Argomento
Durata (ore)24
Località Studi Cognitivi Bolzano
Via Macello, 65 39100 Bolzano


Vai alla mappa
ContattoSegreteria
Telefono0471 975087
Fax0471 975197


Psicoterapia Cognitiva e Ricerca - Logo

 

DURATA SEMINARIO: 3 GIORNI

11-12-13 APRILE 2014

 

ORARIO

09.00 – 18.00

DESCRIZIONE

Questo tipo di terapia cognitiva affronta la sofferenza psicologica utilizzando interventi cognitivi di tipo razionalista e di accettazione consapevole, con l’obiettivo di ridurre la sofferenza dovuta ai sintomi e aumentare la capacità di tollerare le emozioni dolenti. Il terapeuta REBT integra competenze psicoterapiche, psichiatriche e mediche e utilizza protocolli di diagnosi e trattamento condivisi dalla comunità scientifico-clinica internazionale secondo l’approccio Rational Emotive Behaviour Therapy (REBT)

DOCENTI

Dott. Giovanni Maria Ruggiero

Medico Chirurgo, Specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitiva
Direttore di “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano e Bolzano.
Responsabile Ricerca di “Studi Cognitivi”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano, Modena e San Benedetto del Tronto.

Dott.ssa Elena Tugnoli 

Psicologa e psicoterapeuta. Si è specializzata presso Studi Cognitivi in terapia cognitiva e inoltre ha seguito i primi tre livelli di training (primary, advanced e fellowship) in terapia razionale emotiva di Ellis (rational emotive behavior therapy), una delle forme più efficaci e diffuse di terapia cognitiva. 

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE (.doc)



Come raggiungere l’evento

Torna in cima