Disturbo bipolare e psicosi: modelli psicopatologici e trattamento

A Bolzano un seminario su modelli psicopatologici e trattamento di disturbo bipolare e psicosi nei giorni 28-29 maggio 2016.

psicoterapia-cognitiva-bolzano-box

28 Maggio 2016  
29 Maggio 2016  

Scadenza iscrizioni14-05-2016
Durata (ore)16
Località Studi Cognitivi Bolzano
Via Macello, 65 – 39100 Bolzano


Vai alla mappa
ContattoSegreteria
Telefono0471 975087
Fax0471 975197


DESCRIZIONE

La psicoterapia per un soggetto con Disturbo Bipolare (DB) e con Psicosi è tipicamente una psicoterapia per un “paziente difficile”, ed è sempre una terapia di associazione alla terapia farmacologica. È solitamente una terapia complessa, in cui si deve esser preparati ad una grande flessibilità e ad una notevole esperienza clinica e tecnica, perché sottopone il terapeuta a problematicità pratiche e talvolta legali, problemi legati all’alleanza terapeutica, alle diverse fasi della malattia, alla regolazione emotivo-affettiva, ai sintomi psicotici, problemi nelle relazioni interpersonali, familiari o di coppia, alla condivisione del caso con lo psichiatra, alla gestione del rischio di suicidio, ai deficit neuropsicologici. La posizione del terapeuta è spesso più direttiva e asimmetrica in una prima fase della terapia, per diventare poi più “ dialettica”, che si sposta tra accettazione e cambiamento, ma che spesso deve essere del tutto originale. Per questo motivo, le tecniche devono essere intese come strumenti flessibili, da utilizzare in funzione delle diverse fasi della terapia.

Scopo del workshop è fornire utili e semplici indicazioni cliniche e diagnostiche, proporre modelli psicopatologici coerenti e scientificamente provati, oltre che strategie terapeutiche e tecniche, mettendo a disposizione l’esperienza personale in assenza di un manuale da seguire.

PROGRAMMA

  • Inquadramento diagnostico del D. Bipolare e delle Psicosi secondo il DSM 5
  • Clinica del D. bipolare
  • Diagnosi differenziale attraverso casi clinici
  • Modelli psicopatologici del D. Bipolare
  • Trattamento del D. Bipolare: tecniche e prove pratiche
  • Clinica del D. Psicotici
  • Casi clinici esemplificativi
  • Modelli psicopatologici dei sintomi psicotici
  • Trattamento dei sintomi psicotici: tecniche e prove pratiche

DOCENTI

Dott. Filippo Turchi

Nato a Firenze il 15-05-1976

E-mail: turchif@gmail.com

Laureato in Medicina e Chirurgia con 110/110 e Lode il 30 Aprile 2002 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Firenze e abilitato alla professione medica nel 2002. Specializzato in Psichiatria con 70/70 e Lode il 24 Ottobre 2006 presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche, Università degli Studi di Firenze. Specializzato in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale presso la Scuola Cognitiva di Firenze con 30/30 e Lode il 17 Gennaio 2010.

Assegnista di Ricerca dal 2007 al 2012 presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche, Università degli Studi di Firenze, con studi nell’ambito dei disturbi dell’umore.

Professore a Contratto della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Firenze.

Professore a Contratto per la Scuola di Specializzazione in Psichiatria presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Università degli Studi di Firenze.

Docente della Studi Cognitivi e della Scuola Cognitiva di Firenze.

Relatore in diversi Congressi e Simposi Nazionali e Internazionali e lezioni.

Socio dal Marzo 2006 della Società Italiana di Terapia Cognitivo Comportamentale (SITCC).

Socio e Membro Eletto nel Direttivo della Società Italiana di Psichiatria (SIP) sezione Toscana dal 2011.

Autore di diverse pubblicazioni, come capitoli di libro e articoli originali italiani e internazionali su argomenti scientifici specifici d’interesse quali: i disturbi dell’umore e il disturbo bipolare in particolare, i disturbi d’ansia, le condotte suicidarie, la farmacoterapia e la psicoterapia cognitivo comportamentale.

BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA

  • American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali – Quinta Edizione. A cura di Biondi M. Raffaello Cortina Editore, Milano 2014.
  • Cognitivismo Clinico. Volume 5 – Numero 1. A cura di Rainone A. Giovanni Fioriti Editore. Roma, Giugno 2008.
  • Cusi A.M. Nazarov A., Holshausen K., MacQueenG.M., McKinnon C. J Psychiatry Neurosci 2012; 37(3).
  • Dimaggio G., Montano A., Popolo R., Salvatore G. Terapia Metacognitiva Interpersonale. Raffaello Cortina Editore, Milano 2013.
  • Goodwin FK, Jamison KR. Manic-Depressive Illness: Bipolar Disorder and Recurrent Depression. Second Ediction. New York, Oxford University Press 2007.
  • Hagen R., Turkington D., Berge T. e Grawe R.W. Terapia cognitivo comportamentale delle psicosi. Edizione italiana a cura d G. Nicolò. Eclipsi. Firenze, 2011.
  • Lorenzini R e Coratti B. La dimensione delirante. Psicoterapia cognitiva della follia. Prima Edizione. Raffaello Cortina Editore. Milano, 2008.
  • Mancini F, Rainone A. La dimensione cognitiva. In “Trattato Italiano di Psichiatria”, 3a Edizione. Elsevier, Milano, 2008.
  • Newman C, ed. Bipolar Disorder: A Cognitive Therapy Approach. Washington, DC: American Psychological Association; 2001.
  • Newman C.F., Leahy R.L., Beck A.T., Reilly-Harrington N.A., Gyulai L. Il disturbo bipolare. Un approccio terapeutico cognitivo. Edizione italiana a cura di A. Nisi. Giovanni Fioriti Editore. Roma, 2012.
  • Ruggiero G.M, Sassaroli S. Il colloquio in psicoterapia cognitiva. Tecnica e pratica clinica. Raffaello Cortina Editore. Milano, 2013.
  • Turchi F, Galassi F. Psicoterapia cognitivo comportamentale di gruppo del disturbo bipolare. In “L’approccio integrato nella psicoterapia cognitiva di gruppo”. A cura di Carlo Di Berardino. Franco Angeli Edizioni, 2008.

 

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE (.pdf)



Come raggiungere l’evento

Torna in cima