Quando l’ansia diventa ossessione: il disturbo ossessivo-compulsivo

DOC - Quando l'ansia diventa ossessione. Studi Cognitivi L'Aquila organizza un webinar gratuito rivolto alla popolazione: 25 Febbraio 2021.

25 Febbraio 2021  
18:00 – 19:00  

Argomento,
Località Live Streaming
Prezzo Evento Gratuito – Iscrizione Obbligatoria Iscrizione
ContattoCentro Clinico Studi Cognitivi L'Aquila


Una delle modalità utilizzate da alcuni soggetti per la gestione dell’ansia e delle ossessioni che ne possono scaturire, sono le compulsioni. Il disturbo ossessivo compulsivo, secondo la classificazione del DSM-5, è caratterizzato da ossessioni e compulsioni. Questo disturbo ha un esordio graduale, e tende a manifestarsi prima dei 30 anni, solitamente ha un decorso cronico e colpisce circa il 2-2,5% della popolazione.

Le caratteristiche principali di questo disturbo sono i pensieri intrusivi ricorrenti, i timori collegati a questi pensieri e il dubbio, legato ad un vissuto di responsabilità e di colpa. Tali ossessioni sono percepite dall’individuo come intrusive e fastidiose. Le compulsioni possono essere descritte come il tentativo messo in atto dal soggetto per risolvere e gestire il dubbio. Nel corso del tempo, tali strategie comportamentali tendono ad aumentare e a peggiorare il problema, se non gestite e trattate adeguatamente.

Lo scopo del webinar è quello di descrivere questo disturbo, la tipologia dei pensieri ossessivi, le compulsioni messe in atto come strategia di gestione dell’ansia e gli interventi terapeutici più indicati per gestire questo disturbo.

 

Il presente webinar è un evento divulgativo rivolto alla popolazione.

La modalità di partecipazione prevista è online tramite piattaforma Zoom, previa iscrizione gratuita all’evento.


Passo 1 di 4