Terapia del paziente bipolare e delle psicosi

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia - Psicoterapia Cognitiva e Ricerca Bolzano PTCR - Psicoterapia del Disturbo Bipolare e delle psicosi

27 Ottobre 2018  
28 Ottobre 2018  

Durata (ore)16
Località Psicoterapia Cognitiva e Ricerca Bolzano
Via del Macello 65, Bozen


Vai alla mappa
Prezzo Vedi dettagli evento Iscrizione


Descrizione

La psicoterapia per un soggetto con un Disturbo bipolare e psicotico è tipicamente una psicoterapia per un “paziente difficile”, in cui si deve esser preparati ad una grande flessibilità e a una notevole esperienza clinica e tecnica, perché sottopone il terapeuta a problematicità pratiche e talvolta legali, problemi legati all’alleanza terapeutica, alle diverse fasi della malattia, alla regolazione emotivo-affettiva, ai sintomi psicotici, problemi nelle relazioni interpersonali, familiari o di coppia, alla condivisione del caso con lo psichiatra, alla gestione del rischio di suicidio, ai deficit neuropsicologici, alla definizione di sé e degli scopi individuali. È solitamente una terapia lunga e complessa. Contemporaneamente, è spesso una terapia affascinante e coinvolgente.  Le tecniche terapeutiche devono essere intese come strumenti flessibili, da utilizzare in funzione delle diverse fasi della terapia, ed è difficile pensare ad un protocollo rigido. Tuttavia, esistono tecniche specifiche e altre che bene si possono adattare alle diverse fasi dei disturbi.

Scopo del workshop è migliorare la capacità diagnostica nei confronti di questi disturbi, fornire utili e specifiche indicazioni cliniche rispetto al trattamento, partendo dalla psicoeducazione, proporre tecniche specifiche verso le diverse malattie e le differenti problematiche che i pazienti presentano, attraverso la presentazione di dati, esempi clinici e simulazioni.

Programma

1° Giorno

Mattina 09:00-13:00

Epidemiologia e storia del Disturbo Bipolare. Caratteristiche cliniche e psicopatologia.

Decorso, prognosi, linee guida della terapia.

Esercitazioni cliniche esemplificative.

Pausa

Pomeriggio 14:00-18:00

I modelli psicologici nel Disturbo Bipolare.

La psicoeducazione. Scopi e tecniche di gestione delle fasi del disturbo e di prevenzione delle ricadute.

Esercitazioni cliniche. Supervisione di casi clinici.

2° Giorno

Mattina 09:00-13:00

Epidemiologia dei Disturbi Psicotici. Caratteristiche cliniche e psicopatologia.

Decorso, prognosi, linee guida della terapia.

Esercitazioni cliniche esemplificative.

Pausa

Pomeriggio 14:00-18:00

I modelli psicologici dei sintomi psicotici e della schizofrenia.

La psicoeducazione. Scopi e tecniche di gestione dei deliri e delle allucinazioni.

Esercitazioni cliniche. Supervisione di casi clinici.



Docente

Dott. Filippo Turchi

Medico Psichiatra, Psicoterapeuta. Laureato in Medicina e Chirurgia con 110/110 e Lode il 30 Aprile 2002 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Firenze. Specializzato in Psichiatria con 70/70 e Lode il 24 Ottobre 2006 presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche, Università degli Studi di Firenze. Specializzato in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale presso la Scuola Cognitiva di Firenze con 30/30 e Lode il 17 Gennaio 2010.

Didatta della SITCC dal 2016. Socio e Membro Eletto nel Direttivo della Società Italiana di Psichiatria (SIP) sezione Toscana dal 2011.

Professore di Psichiatria della Sigmund Freud University dal 2015.Professore per le scuole Studi Cognitivi Milano, Modena, Bolzano, San Benedetto del Tronto, Lugano e Scuola Cognitiva di Firenze.

Direttore della Scuola Cognitiva di Firenze e del Centro Studi Cognitivi di Firenze.

Relatore in diversi Congressi e Simposi Nazionali e Internazionali.

Autore di diverse pubblicazioni, come capitoli di libro e articoli originali italiani e internazionali su argomenti scientifici specifici d’interesse quali: i disturbi dell’umore e il disturbo bipolare in particolare, i disturbi d’ansia, le condotte suicidarie, la farmacoterapia e la psicoterapia cognitivo comportamentale.

Bibliografia

  • American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali – Quinta Edizione. A cura di Biondi M. Raffaello Cortina Editore, Milano 2014
  • Colom e Vieta 2006. Manuale di psicoeducazione per il disturbo bipolare. Giovanni Fioriti Editore.
  • Goodwin FK, Jamison KR. Manic-Depressive Illness: Bipolar Disorder and Recurrent Depression. Second Ediction.  New York, Oxford University Press 2007.
  • Newman C.F., Leahy R.L., Beck A.T., Reilly-Harrington N.A., Gyulai L. Il disturbo bipolare. Un approccio terapeutico cognitivo. Edizione italiana a cura di A. Nisi. Giovanni Fioriti Editore. Roma, 2012.
  • Graus G. La depressione bipolare. II° edizione. Istituto di Scienze Cognitive Editore 2015.
  • Vieta E., Torrent C. e Martinez-Aran A. La riabilitazione Funzionale per il disturbo bipolare. Giovanni Fioriti Editore 2016.
  • Frank E. Curare il Disturbo Bipolare. Alpes 2012.
  • La Mela G. I protocolli clinici della terapia cognitivo-comportamentale. Maddali e Bruni 2016.
  • Basco MR, Rush AJ. Cognitive-Behavioral Therapy for Bipolar Disorder, second edition. The Guilford Press, New York. 2005.
  • Lorenzini R e Coratti B. La dimensione delirante. Psicoterapia cognitiva della follia. Prima Edizione. Raffaello Cortina Editore. Milano, 2008.
  • Popolo R., Salvatore G., Lysaker PH: Schizofrenia e terapia cognitiva. Psicopatologia, metacognizione e trattamento. Alpes. Roma, 2012.
  • Salvatore G, Dimaggio G, Ottavi P, Popolo R. Terapia metacognitiva interpersonale della schizofrenia. FrancoAngeli 2017.
  • Hagen R., Turkington D., Berge T. e Grawe R.W. Terapia cognitivo comportamentale delle psicosi. Edizione italiana a cura d G. Nicolò. Eclipsi. Firenze, 2011.



Come raggiungere l’evento

Torna in cima